Terapie
Protesi

La protesi dentale è un manufatto (fisso o mobile) atto a sostituire, per motivi sia funzionali che estetici, la dentatura originaria del paziente compromessa o persa per molteplici cause, ripristinando l’intero apparato masticatorio.
Il dentista è il medico specializzato al quale il paziente che richieda questo tipo di trattamento deve rivolgersi in prima battuta per elaborare una diagnosi e formulare un piano di trattamento personalizzato, cui fa seguito la prescrizione del tipo di protesi da eseguire e del materiale da utilizzare, e in generale tutte le informazioni di progettazione necessarie alla realizzazione del manufatto protesico, studiando le soluzioni più opportune per giungere a quella più adeguata e duratura nel tempo. In questa fase verranno rilevate le impronte, vale a dire lo stampo della bocca del paziente, che saranno quindi trasmesse all’odontotecnico (la cui consulenza in queste fasi preliminari può comunque essere utile al fine di elaborare in maniera congiunta un manufatto che risponda in pieno alle esigenze del paziente).
La collaborazione fra dentista ed odontotecnico è un cardine imprescindibile per un risultato ottimale, ma è altrettanto fondamentale che le rispettive competenze non si confondano per tutelare la salute del paziente. L’odontotecnico è quindi la figura professionale che interviene nella fase di realizzazione delle protesi e dei dispositivi medici dentali, sulla base della prescrizione formulata dal medico dentista che riporta il tipo di apparecchiatura da eseguire insieme a tutte le informazioni relative alla progettazione e ai materiali da utilizzare. Questa figura professionale deve comunque saper aggiungere alla capacità tecnica una significativa dose di creatività nel realizzare le particolari personalizzazioni che dovessero essere individuate nel processo di produzione della protesi, e in questa ottica diventa sempre più indispensabile tenersi al passo con gli ultimi sviluppi della tecnologia e con l’evoluzione dei materiali impiegati a questo scopo.

Argomenti
Gli impianti dentali costituiscono una tecnica clinica estremamente affidabile, confortevole, duratura e dai risultati estetici ineccepibili,...
La C.A.I. costituisce l’approccio più moderno alla diagnostica e alla progettazione delle protesi dentali. Si tratta di un’innovativa tecnica...
La sedazione inalatoria in odontoiatria​Spesso il rapporto tra paziente e odontoiatra è ostacolato da paure e timori di esperienze dolorose durante...
A seconda dei pazienti e delle attività odontoiatriche da compiere, in alternativa alla sedazione inalatoria, nel nostro studio è possibile anche...
L’odontoiatria ricostruttiva estetica è la disciplina che si occupa della ricostruzione dei denti nel caso in cui carie, altri tipi di traumi...
Il nostro sorriso è uno degli strumenti più immediati con cui ci relazioniamo agli altri, e una dentatura perfetta è sicuramente un ottimo biglietto...
La chirurgia orale si occupa, nelle sue applicazioni più diffuse, dell’estrazione di denti o di residui radicolari, della rimozione di denti...
Il laser (acronimo inglese di Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation) è un dispositivo che convoglia in uno spazio limitato...
La protesi dentale è un manufatto (fisso o mobile) atto a sostituire, per motivi sia funzionali che estetici, la dentatura originaria del paziente...
L'ortodonzia si occupa di porre rimedio e correggere le diverse anomalie che possono verificarsi durante lo sviluppo dei denti e delle ossa mascellari....
La rimozione protetta dell’amalgama rientra, come terapia, nel riequilibrio del benessere generale del paziente. Poiché il mercurio presente...